Home

imageVoglio dirlo con chiarezza così come ha fatto a mio avviso giustamente anche l’ex vice ministro dell’economia Stefano Fassina già giovedì scorso in un’intervista alla Stampa (clicca qui), dove aveva già messo il suo incarico a disposizione di Enrico Letta e del segretario del Pd. Matteo Renzi è il nuovo segretario del Partito Democratico ed è stato eletto a stragrande maggioranza. Di conseguenza la delegazione del Pd al governo andrebbe resa coerente con il risultato congressuale, poiché dovrà portare nell’esecutivo le linee politiche che la segreteria sta elaborando in queste settimane. Voglio spingermi anche oltre. Credo che allo stesso modo bisognerebbe rendere più omogenee anche le squadre di governo di quelle amministrazioni che sono state elette nel 2013, durante il caos generato dalle dimissioni di Pierluigi Bersani. Mi riferisco sopratutto a Roma, dove la squadra di Ignazio Marino, frutto di alleanze territoriali che non trovano più corrispettivi a livello nazionale, dovrebbe essere modificata e rafforzata per rendere più efficace l’azione di governo sulla città e i municipi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...